Impianti mini-eolici

Alternative energy

Negli ultimi anni oltre ai diffusissimi pannelli fotovoltaici, stanno prendendo piede gli impianti minieolici. Si tratta di vere e proprie pale eoliche domestiche, in grado di produrre energia elettrica per il fabbisogno della propria abitazione oppure, da vendere attraverso l’immisione di energia nella rete elettrica nazionale. Tra l’altro sono presenti incentivi che lo Stato eroga per l’installazione di tali impianti. Gli incentivi sono analoghi a quelli per il fotovoltaico e passano attraverso il GSE (Gestore Servizi Energetici) con tariffe agevolate in “conto produzione”. I vantaggi dell’energia eolica sono senza dubbio notevoli: nessun inquinamento acustico (se non il lieve fruscio delle pale eoliche) e un impatto ambientale molto limitato grazie alle ridotte dimensioni dell’impianto stesso. Inoltre, a differenza di altri impianti per la produzione di energia, il minieolico necessita di poca manutenzione. E’ necessario però che la collocazione dell’impianto venga studiata nei minimi dettagli ponendo le pale nel punto in cui il vento è presente per la maggior parte del tempo e può quindi garantire una produzione di energia continuativa. Scegliere di installare un impianto minieolico per la produzione di energia significa inoltre avere a disposizione delle detrazioni visto che il gestore dei servizi energetici è tenuto a liquidare 0,30 € per ogni kw prodotto attraverso l’impianto per i primi 5 anni di produzione. Un vantaggio da non sottovalutare anche in funzione dell’investimento ridotto che un impianto di questo genere richiede, per ulteriori informazioni contattaci al nostro numero per un colloquio gratuito.

I commenti sono chiusi.